Numero Verde 800-144724 info@clackpay.it

Condividiamo l’intervista a Daniele Cantatore, CEO di Gedea, pubblicata su Bancaforte in occasione della presentazione di PagaQui, la soluzione per incassi e pagamenti istantanei, al Salone dei Pagamenti 2023.

di Flavio Padovan – Maddalena Libertini

Gedea ha scelto il Salone dei Pagamenti per presentare al mercato un’importante novità, PagaQui.

“È uno strumento per la gestione degli incassi e dei pagamenti digitali innovativo perché è frictionless per il debitore e sostenibile per il creditore”, spiega Daniele Cantatore, Ceo di Gedea Data Services, nella videointervista rilasciata a Bancaforte.

Frictionless, afferma Cantatore, perché accessibile e inclusivo: per portare a termine l’operazione di pagamento non bisogna scaricare app, ma è sufficiente inquadrare un QRCode o fare click su una mail o un sms, senza alcuna operazione di autenticazione o login.

PagaQui è sostenibile, continua Cantatore, innanzitutto perché è gratuito per il creditore, e poi perché non comporta operazioni né a livello IT né a livello di tesoreria.

In primo piano al Salone dei Pagamenti anche ClackPay.

“È una soluzione ormai affermata – sottolinea Cantatore – che tante software house utilizzano come il vero motore per la gestione degli incassi. Oggi mette a disposizione degli utenti una serie di soluzioni di integrazione con i maggiori player di mercato e può essere utilizzato in diverse aree di business, come dimostrano i diversi verticali realizzati per PA e utilities“.

FONTE: https://is.gd/37MYY6

Screen dell'articolo pubblicato sul sito di Bancaforte

Pin It on Pinterest

Share This
Skip to content